ITA / ENG
3 mar, 2022 | Impianti
Al via il primo impianto a idrogeno verde del Gruppo PLT energia

Il Gruppo PLT energia affronta una sfida cruciale per lo sviluppo delle energie rinnovabili: l'idrogeno verde come vettore energetico. Il gruppo di Cesena, che da 15 anni presidia tutta la catena del valore delle energie rinnovabili, dalla progettazione degli impianti eolici e fotovoltaici alla vendita diretta di energia, sperimenterà per la prima volta nella sua sede di Cesena le possibilità offerte da questa tecnologia, con l'obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 dei suoi uffici ed acquisire know-how strategico per uno sviluppo su ampia scala.


Il fulcro di questo progetto è l'acquisizione del nuovo impianto realizzato da Hyter, azienda che fa parte del Gruppo Pietro Fiorentini: un gioiello tecnologico per la generazione di idrogeno verde tramite l'elettrolisi dell'acqua, che utilizza l'innovativa tecnologia AEMWE (Anion Exchange Membrane Water Electrolyser) con membrane a scambio anionico.


L'impianto fotovoltaico in esercizio sui propri edifici, opportunamente interfacciato con il nuovo elettrolizzatore Hyter, verrà utilizzato per produrre l'idrogeno necessario a garantire la sostenibilità ambientale dei consumi elettrici e termici della sede di Cesena.


L'Amministratore Delegato di PLT energia, Stefano Marulli, commenta soddisfatto: "Per essere pronti a cogliere le opportunità legate al mondo dell'idrogeno, abbiamo costituito, già due anni fa, un team di lavoro in collaborazione con il Politecnico di Milano con l'obiettivo di fare ricerca nell'ambito delle tecnologie esistenti ed in sviluppo. Il team ha svolto un prezioso lavoro di studio, analisi e ricerca che si è concretizzato con l'acquisizione dell'impianto fornito da Hyter, azienda parte del Gruppo Fiorentini. Il progetto proseguirà nei prossimi mesi con l'analisi e sperimentazione del processo di produzione e le sue applicazioni pratiche come vettore energetico. Si tratta di un primo progetto pilota che speriamo si possa presto replicare, su larga scala, sugli impianti multi-megawatt in esercizio del Gruppo."


Sergio Trevisan, Direttore Generale del Gruppo Fiorentini e Presidente di Hyter, aggiunge: "Il nostro impegno verso la transizione energetica è crescente e lo sviluppo tecnologico di Hyter ne è un esempio. Collaborazioni come quella con PLT energia sono fondamentali per sviluppare il mercato dell'idrogeno, un vettore energetico che giocherà un ruolo chiave nel raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione promossi dall'Unione Europea."


« Torna al sommario
Share:


In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società PLT Energia S.p.a. titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell ambito della navigazione in rete.
Il presente sito installa cookies di terze parti.
La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Proseguo e acconsento