ITA / ENG
28 set, 2018 | Eventi Societari

PLT energia approva la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2018
FORTE CRESCITA DELLA MARGINALITA': EBITDA +90,7% ED EBIT +58,7%


• Produzione energia elettrica pari a 231,5 GWh (67,3 GWh nel primo semestre 2017).
• Ricavi netti di vendita +121,4% pari a 32,2 milioni di euro (14,5 milioni di euro al primo semestre 2017).
• EBITDA +90,7% pari a 19 milioni di euro(9,9 milioni di euro al primo semestre 2017).
• Risultato Operativo (EBIT) +58,7% pari a 8,2 milioni di euro(5,2 milioni di euro al primo semestre 2017).
• Risultato netto di pertinenza del Gruppo, pari a 2,4 milioni di euro, in forte incremento rispetto al 30 Giugno 2017 (0,3 milioni di euro al primo semestre 2017).
• Indebitamento finanziario netto pari a 215,7 milioni di euro (226,1 milioni di euro nel 2017), con un'incidenza sul capitale investito netto complessivo del 83,8% (84,4% di fine 2017), di cui 165,2 milioni di euro riferiti a finanza strutturata sottesa alle singole SPV (mutui e project financing).


Cesena, 28 settembre 2018 - PLT energia S.p.A., holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, comunica che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data odierna, ha approvato la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2018.


I risultati semestrali evidenziano tutti i principali indicatori di redditività in miglioramento rispetto al semestre precedente.


Pierluigi Tortora, Amministratore Delegato di PLT energia S.p.A., ha commentato: "I risultati relativi al primo semestre cominciano ad esprimere pienamente la capacità reddituale dei notevoli investimenti realizzati negli ultimi anni e, allo stesso tempo, fanno emergere il rafforzamento patrimoniale di PLT energia SpA ponendo la stessa tra le prime società quotate su AIM in termini di Ebitda, Utile, Capitale investito e Patrimonio netto. Il modello di business adottato favorirà, nei prossimi anni, la crescita e l'efficienza sia in termini di capacità produttiva sia di vendita dell'energia al Cliente finale in piena sintonia con il messaggio di sostenibilità ambientale promosso dalla Strategia Energetica Nazionale recentemente approvata".


SCARICA LA VERSIONE PDF










« Torna al sommario
Share: