ITA / ENG
5 mag, 2017 | Impianti
PLT energia: entra in esercizio un impianto eolico da 60 MW
Con una capacità installata totale di 60 MW, l'impianto eolico di Tursi-Colobraro (MT) produrrà energia elettrica per oltre 138 GWh l'anno.


Cesena, 5 Maggio 2017 – PLT energia S.p.A., holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, comunica che è entrato in esercizio l'impianto eolico di Tursi-Colobraro di potenza pari a 60 MW. Pierluigi Tortora, Amministratore Delegato di PLT energia, ha commentato: "Tramite la messa in esercizio di questo impianto, la capacità installata del Gruppo raggiunge i 134 MW. E' uno dei più grandi impianti eolici installati in Italia da quando è in vigore il Decreto che ha stabilito la procedura competitiva d'asta – continua Pierluigi Tortora – ed in soli 18 mesi abbiamo realizzato ed avviato all'esercizio l'impianto grazie all'impegno profuso da tutti i nostri collaboratori nonché fornitori ed appaltatori che hanno lavorato con elevata professionalità e dedizione. L'affidabilità e la competenza della nostra controllata PLT engineering S.r.l., in qualità di E&C contractor, del fornitore delle turbine Senvion, di Siemens relativamente ai lavori della sottostazione elettrica e di Terna S.p.A., hanno permesso di raggiungere questo importante risultato. L'investimento è stato strutturato su base project finance ed ha coinvolto un pool di banche composto da BPER Banca, in qualità di banca agente, BPM, ICCREA e Credito Valtellinese". L'impianto è composto da 30 aereogeneratori MM100 Senvion di potenza di 2 MW circa ciascuno e produrrà energia elettrica per oltre 138 GWh/anno, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 55.000 famiglie ed evitando l'emissione in atmosfera di oltre 65.000 tCO2eq./anno. L'investimento complessivo è stato di circa 90 milioni di Euro e si stima porterà, a regime, ricavi annui ulteriori per 12,5 milioni di Euro con un incremento dell'EBITDA di 9,5 milioni di Euro.


« Torna al sommario
Share: