ITA / ENG
Impianto Biomasse Eboli

Località
Eboli
Provincia
Salerno
Potenza impianto
1 MW
Committente
Società Agricola Isola d`Agri Srl
EPC Contractor
PLT engineering Srl
O&M
PLT engineering Srl
In esercizio dal
2012


L’impianto biogas, ubicato in loc. Isca nel Comune di Eboli (SA), è alimentato prevalentemente dalle matrici vegetali (silomais, silotri
ticale, sottoprodotti lavorazione agro-industriale) derivanti dalle coltivazioni agricole effettuate sui terreni (circa 260 Ha) asserviti all’impianto.

Le suddette matrici sono immagazzinate nelle trincee di stoccaggio dimensionate per consentire una autonomia di esercizio di oltre un anno.

L’impianto è costituito da:

  • Un modulo di carico della capacità di circa 60 ton, nel quale vengono caricate le matrici per alimentare i due digestori anaerobici;

  • Due digestori anaerobici all’interno dei quali appositi agitatori azionati da motori elettrici miscelano la matrice che, opportunamente riscaldata dal calore di recupero del raffreddamento motore, favorisce la formazione del biogas contenente una percentuale media di metano pari al 55%;

  • Una torre di desolforazione utilizzata, attraverso un processo interamente biologico, per l’eliminazione dell’H2S presente nel biogas;

  • Un sistema di deumidificazione del biogas;

  • Una torcia di sicurezza che, in caso di necessità, consente di bruciare il biogas in eccesso;

  • Un modulo di cogenerazione (motore/generatore);

  • Una vasca di stoccaggio finale.